È stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 269 del 19 novembre 2018 la Delibera del 30 ottobre 2018 dell’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione) avente ad oggetto il regolamento sull’esercizio del potere sanzionatorio in materia di tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza nell’ambito di un rapporto di lavoro di cui all’art. 54-bis del decreto legislativo n. 165/2001 (c.d. whistleblowing). Ai sensi dell’art. 14, il regolamento entra in vigore il quindicesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale e si applica ai procedimenti sanzionatori avviati successivamente a tale data.